On Air

ASCOLTA LA RADIO #DOVEVIVITU

seleziona qui la tua area keyboard_arrow_down
  • play_arrow

    Bergamo

  • play_arrow

    Brescia

  • play_arrow

    Garda / Mantova

  • play_arrow

    Iseo

  • play_arrow

    Lecco

  • play_arrow

    Liguria

  • play_arrow

    Milano Ovest

  • play_arrow

    Piemonte (Cuneo, Asti)

  • play_arrow

    Piemonte (Torino)

  • play_arrow

    Valle Camonica

  • play_arrow

    Valle Seriana

  • play_arrow

    Valtellina (Sondrio)

  • play_arrow

    Varese

  • cover play_arrow

    Lo Sport

  • cover play_arrow

    Le Notizie

Bergamo, tre anni di grandi successi per NXT Station: oltre 300 concerti

Bergamo, tre anni di grandi successi per NXT Station: oltre 300 concerti

Un triennio strepitoso per Bergamo NXT Station in Piazzale degli Alpini: Radio Number One è stato partner dell’edizione 2023

Proprio una grande festa, con il live acustico dell’artista internazionale Manu Chao, lo scorso 23 settembre, ha chiuso il triennio di programmazione del progetto NXT Station promosso da Rete Doc, Casa Molloy e Comune di Bergamo e parte della programmazione di Bergamo Brescia Capitale della Cultura 2023. In tre anni, dal 2021, Piazzale degli Alpini ha ospitato non solo protagonisti della musica italiana, ma anche scrittori, podcaster e stand up comedian, contando circa 300 spettacoli, oltre 250mila presenze nelle stagioni estive, di cui 100mila solo nel 2023, e tantissimi eventi in collaborazione con le diverse realtà del territorio, da Bergamo Film Meeting, a Bergamoscienza, dalla Fiera dei Librai al Concertone di Capodanno. Radio Number One è stata orgogliosamente partner ufficiale dell’edizione 2023, che si è aperta a maggio ed è terminata – appunto – qualche giorno fa con il grande show di Manu Chao.

Ma soprattutto, quella di NXT Station è stata una piazza aperta alle persone, a chi ha visto il concerto del proprio artista preferito, a chi ha riso, si è emozionato, a chi ha ballato richiamato dalle serate di Stasera Balera, alle famiglie e ai bambini che hanno riscoperto i passatempi di una volta con la Domenica dei giochi.

Demetrio Chiappa, Presidente di Rete Doc, commenta così la conclusione di questo triennio: «Nel 2021 abbiamo raccolto una grande sfida: riportare, ancora in piena pandemia e nella città italiana più colpita dal Covid-19, la socialità al centro dell’attenzione. Avevamo timore, ma abbiamo deciso di scommettere sulla musica e sulla cultura con forte responsabilità nei confronti di tutti i nostri soci che d’un tratto si sono ritrovati, come noi, senza fonte di reddito a causa della pandemia. Abbiamo stretto partnership sul territorio con fornitori, service, professionisti, e riprogettato completamente uno spazio, tra i più delicati della città, che non era stato pensato per gli eventi. Esserci riusciti è una delle più grandi soddisfazioni che come Rete Doc abbiamo ottenuto: far ripartire la musica e il lavoro dei professionisti dello spettacolo che in cooperativa trovano il giusto metodo di lavoro e sempre nuove opportunità. Nonostante i continui intoppi, siamo ripartiti ogni volta con nuova musica fino ad aprile 2022, data della vera ripartenza del settore, costruendo una grande stagione di eventi nel cuore della città, in legalità e sicurezza. Non c’era altro modo e i risultati dimostrano che abbiamo avuto ragione».

Luca Borsetti, direttore artistico e responsabile del progetto NXT Station racconta: «Tutti conosciamo il percorso di Piazzale degli Alpini passato dall’essere un “Non Luogo”, condizionato dal problema sociale che spesso attanaglia le piazze limitrofe alle stazioni, al scoprirsi “risorsa” per la città, dimostrando il suo enorme potenziale. Un potenziale che parla di un centinaio di persone, dai 50 ai 65 anni che ballano tango ogni mercoledì sera e di 2500 ragazzi che, nei giorni in cui le baby gang riempivano la cronaca, hanno colorato la piazza di sorrisi ed energia per l’appuntamento “Teenage dream”. Non ultimo un artista di fama mondiale come Manu Chao che sceglie questo spazio per una tappa del suo tour, regalando a tantissime persone un ricordo di questo luogo nettamente diverso da quello che avevano prima del 2021. In questa rinascita l’elemento più sorprendente e non scontato è il meraviglioso pubblico che vive oggi questo spazio a cui va il mio GRAZIE più grande. Gli sforzi e gli investimenti fatti sono stati enormi, ma anche i risultati, soprattutto dal lato personale e umano. Mi auguro che questa esperienza così significativa, creata e resa reale con 70 collaboratori per lo più giovanissimi, sia da stimolo e spunto di riflessione e che non si perda. Perché sì, è possibile restituire un luogo alla comunità, vivendolo e condividendo proposte di qualità.»

NXT STATION PLATZ – Ora che il palco di Piazzale degli Alpini si è abbassato, la stagione autunnale e invernale vedrà il ritorno di NXT Station Platz, un programma di intrattenimento pensato per famiglie e ragazzi e incentrato sull’alternanza, ogni fine settimana, delle sagre dedicate alle cucine d’Italia, le serate di danza e l’atteso ritorno della pista di pattinaggio. La piazza continuerà a essere uno spazio animato da vivere ogni giorno della settimana con il ristorante, le sagre gastronomiche del weekend e i pranzi di lavoro, le serate a tema, tra ballo, musica dal vivo, dj set e stand up comedy, le presentazioni editoriali in collaborazione con Sottovuoto, i mercatini e le esposizioni.

POST CORRELATI

Redazione

Artigiani e artigiane delle parole, lavoratori dell’informazione:
conosci chi progetta e scrive tutto quello che leggi qui, e non solo?

Alessandra Valtolina

Redazione

Alessandra Valtolina

Faccio parte della redazione giornalistica e mi potete trovare in onda tutti i giorni feriali con l’informazione. Con l’obiettivo che sia la più puntuale e chiara possibile. E con il vizietto di appassionarmi ancora allo sport!

Andrea Ferrari

Redazione

Andrea Ferrari

Laurea in linguaggi dei media, poi la specializzazione in digital content management, e così mi occupo anche dei canali web e social di Radio Number One. Amo la musica, canto sempre (forse troppo), suono clarinetto e tastiera. Col mio gruppo Esatonica ho inciso il disco “Bello oggettivo” nel 2014, e appena possibile mi esibisco in acustico col trio La Percentuale

Claudio Chiari

Redazione

Claudio Chiari

La tentazione di sorridere e di ironizzare su qualsiasi notizia è sempre dietro l’angolo, ma quando parte la sigletta delle news gli ascoltatori si aspettano che tu sia attendibile e credibile. Da sempre mi muovo su questo delicato equilibrio che vede da una parte il giornalista e dall’altra lo speaker che si lascia un po’ andare. Sono convinto che le prime ore del mattino in radio abbiano un fascino particolare, ma chissà che un giorno non riesca a svegliarmi ad un’ora decente… Il mio sogno è andare in onda ogni giorno da una piazza diversa per raccontare la vita della gente che ci ascolta. Odio i negazionisti e i fabbricatori di fake news, amo le persone molto intelligenti e che non se la tirano. Mi affascina lo sport, anche se negli ultimi anni la passione per la cucina gli sta rubando un po’ di spazio. E la pancia lo conferma...

Denny Nardi

Redazione

Denny Nardi

Un 31 agosto del secolo scorso in quel di Monza verso le 22.30 nacqui in un ospedale cittadino. Tre ostetriche arrivarono a cavallo dei loro carrelli e mi portarono la crema, i pannolini e il biberon… Fuori dalla sala parto (che in quel caso fu una sala arrivo) si stagliavano moltissime persone che facevano i lavori più disparati. C’era un falegname, un muratore, un elettricista, un imbianchino e via via molti altri. Solo in un secondo momento seppi che erano lì per risistemare la corsia e non per me, ma la gioia iniziale fu tanta lo stesso. Il silenzio di quella serata non venne interrotta da un pianto, ma dalla notizia che davo sulla nascita del bimbo che era nato nella sala vicino alla mia e che, probabilmente da grande, avrebbe fatto lo sportivo. Il resto è storia comune.

Patrizio Romano

Redazione

Patrizio Romano

Faccio parte della redazione giornalistica e mi potete trovare in onda tutti i giorni feriali con l’informazione. Con l’obiettivo che sia la più puntuale e chiara possibile. E con il vizietto di appassionarmi ancora allo sport!

Radio Number One è #DOVEVIVITU.
Musica italiana e internazionale, notizie e articoli dal mondo dell’attualità, podcast e approfondimenti su musica, spettacolo, arte, cultura, libri e sport.
Radio Number One siamo noi: facciamo divertire più di 200mila ascoltatori ogni giorno e oltre un milione alla settimana. E il nostro obiettivo è quello di sempre: la buona musica #DOVEVIVITU

Radio Lagouno srl a socio unico
SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11
24122 Bergamo (Italia)
P.I. & C.F. 00699990164
REA: BG-166254

©2017 Radio Lagouno srl a socio unico | SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11 – 24122 Bergamo (Italia) | P.I. & C.F. 00699990164 | REA: BG-166254 |
Privacy Policy e Note Legali | Cookie Policy | Privacy Policy WhatsApp | Codice Etico | Codice Reclami | Crafted by ADL -Your Digital Coach

©2017 Radio Lagouno s.r.l. | SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11 – 24122 Bergamo (Italia) | P.I. & C.F. 00699990164 | REA: BG-166254 | Privacy Policy e Note Legali | Cookie Policy | Privacy Policy Whatsapp | Codice Etico | Codice Reclami | Crafted by ADL -Your Digital Coach
On Air
volume_up

ASCOLTA LA RADIO #DOVEVIVITU

seleziona qui la tua area keyboard_arrow_down
  • play_arrow

    Bergamo

  • play_arrow

    Brescia

  • play_arrow

    Garda / Mantova

  • play_arrow

    Iseo

  • play_arrow

    Lecco

  • play_arrow

    Liguria

  • play_arrow

    Milano Ovest

  • play_arrow

    Piemonte (Cuneo, Asti)

  • play_arrow

    Piemonte (Torino)

  • play_arrow

    Valle Camonica

  • play_arrow

    Valle Seriana

  • play_arrow

    Valtellina (Sondrio)

  • play_arrow

    Varese

  • cover play_arrow

    Lo Sport

  • cover play_arrow

    Le Notizie

0%