Il campione Adriano Panatta, a 70 anni, sposerà a Venezia la sua Anna

Il famoso ex fuoriclasse del tennis Adriano Panatta ha finalmente scelto, all’età di 70 anni, di portare all’altare la sua compagna di vita Anna Bonamigo

Adriano Panatta, ex giocatore di tennis riconosciuto come uno dei migliori di sempre, noto anche per essere stato uno dei uomini più affascinanti e desiderati del Paese, ha finalmente deciso di coronare il suo sogno d’amore sposando alla matura età di 70 anni la sua dolce metà Anna Bonamigo. L’evento, che sarà riservato a pochi intimi, si terrà sabato 10 ottobre presso il prestigioso palazzo storico di Ca’ Farsetti, in piazza San Marco, a Venezia. Ad officiare il rito sarà il magistrato, grande amico della coppia, dottor Carlo Nordio. Tra gli invitati ci saranno inoltre molti volti noti, tra cui il sindaco e il vice sindaco del comune di Treviso, Mario Conte e Andrea De Checchi; Luigi Brugnaro, primo cittadino di Venezia, e Philippe Donnet, Ceo del Gruppo Generali.

LA STORIA – Sebbene vi siano stati in passato numerosi gossip riguardo la vita sentimentale del campione di tennis, come la relazione finita male con Loredana Berté, o la breve storia con Serena Grandi, Adriano sembra ora finalmente convinto di voler fare sul serio. Da quando nel 2014 è iniziata la relazione con ha l’avvocata Anna Bonamigo, infatti, Adriano si è sempre mostrato in svariate occasioni felicissimo e innamoratissimo della sua compagna. Ora i due sono quindi pronti per fare il grande passo insieme, promettendosi amore infinto nella romantica laguna di Venezia.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background