Amadeus: «Ecco le novità del festival. Amoroso e Negramaro ospiti»

Tutte le parole del direttore artistico e conduttore di Sanremo 2021 Amadeus nella conferenza stampa di presentazione

Il conduttore e direttore artistico di Sanremo 2021 Amadeus ha presentato la 71esima edizione in conferenza stampa, annunciando diverse novità in vista del via, in programma il 2 marzo: «Ho grande nostalgia degli assembramenti dello scorso anno – ha cominciato con ironia -, questo festival spero venga ricordato come quello della rinascita, io e Fiorello ci stiamo lavorando. La gente ha bisogno di spensieratezza e chi fa il nostro mestiere deve dargliela. Troveremo l’equilibrio fra le 75 pagine di protocolo sanitario e lo show».

OBIETTIVO SPENSIERATEZZA – Anche il collega e amico di sempre Fiorello, ancora al fianco di Amadeus, è intervenuto in conferenza col solito tocco d’ironia che non guasta mai: «Non vedo l’ora di vedere che succederà quando diremo “Signore e signori, buonasera” e non ci sarà nessuno». Sì, perché dopo varie polemiche è arrivato il divieto di ospitare all’Ariston qualunque tipologia di pubblico, dallo “standard” ai figuranti. Le regole anti-coronavirus sono la priorità, come detto anche al direttore di Rai1 Coletta: «Già abbiamo fatto 800 tamponi per organizzare il festival, la salute viene prima di qualunque cosa. Questo festival vuole riunirci, dopo che il Covid ci aveva diviso al termine dello scorso Sanremo».

CO-CONDUTTORI – Come già capitato per lo scorso anno, ci saranno figure che accompagneranno alla conduzione Amadeus e Fiorello. Alcune celebrità sono già note, altre verranno svelate in seguito: «Ci sarà una donna per ogni sera – ha aggiunto Amadeus -, diverse donne in generale interverranno e avranno un significato particolare». Sono già stati ufficializzati Zlatan Ibrahimovic, campione del Milan, e Achille Lauro, presenti ogni sera. Una delle donne sarà Elodie.

OSPITI – Non gli è piaciuta particolarmente la fuga di notizie ad Amadeus, soprattutto su Adriano Celentano e Roberto Benigni. «Confermo entrambi i nomi, siamo in attesa di una risposta – ha confessato il direttore artistico -, speriamo sia positiva». Fiorello propone un omaggio a Little Tony. «Ci saranno sul palco Alessandra Amoroso e i Negramaro, confermiamo Ornella Vanoni per la serata finale». Non ci sono al momento conferme per Emma Marrone al fianco dell’Amoroso (le due amiche salentine sono appena uscite con il singolo Pezzo di cuore, che in radio va fortissimo).

L’INFERMIERA – Una nota particolare per Alessia Bonari, infermiera simbolo della lotta al Covid-19: «Sarà con noi sul palcoscenico – ha detto Amadeus, confermando che sarà una delle donne di Sanremo 2021 -, lei che è stata protagonista della foto in cui si vedevano i segni del viso per aver eccessivamente utilizzato la mascherina. Ci sarà dunque la sua esperienza per tutti coloro che vedranno il festival».

Il PrimaFestival affidato alla moglie di Amadeus Giovanna Civitillo con Giovanni Vernia e Valeria Graci. Andrà in onda dal 27 febbraio per otto puntate e si terrà dentro all’Ariston, non al di fuori come nelle precedenti edizioni.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background