Ambrogino d’Oro, i Ferragnez premiati per l’impegno durante la pandemia

L’edizione 2020 degli Ambrogini d’Oro vedrà premiati anche i Ferragnez per impegno civico e solidale dimostrato durante la pandemia

Tra i premiati del prestigioso Ambrogino d’Oro 2020 anche Chiara Ferragni e Fedez, i cosiddetti Ferragnez, per l’impegno profuso a livello solidale nel corso della prima ondata della pandemia da coronavirus. I due avevano avviato una raccolta fondi per finanziare un nuovo reparto di terapia intensiva al San Raffaele di Milano, poi avevano promosso le bellezze artistiche italiane e sensibilizzato i più giovani all’utilizzo della mascherina, su richiesta del premier Conte. Qualche giorno fa, inoltre, Fedez ha promosso l’iniziativa “Scena Unita” per supportare i lavoratori dello spettacolo.

ORGOGLIO – La cerimonia si terrà, come sempre, il prossimo 7 dicembre. «Felice e orgoglioso della mia famiglia, la squadra più bella di cui abbia fatto parte», ha detto Fedez una volta appresa la notizia. La candidatura è stata avanzata dal consigliere di Forza Italia Alessandro De Chirico, motivando la proposta attraverso impegno civico e solidale dimostrato durante la pandemia. La Grande medaglia d’oro degli Ambrogini, la massima onorificenza, sarà assegnata all’unanimità ai medici ed infermieri caduti per il Covid-19.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background