Un cane si prende cura di un piccolo orso rimasto orfano

Nella contea di Washington un cane ha ritrovato un cucciolo di orso rimasto orfano e ha deciso di portarlo alla sua famiglia umana

Un cucciolo è pur sempre un cucciolo ed è proprio questo il motivo che ha spinto un cane a soccorrere e portare a casa con sè un cucciolo di orso rimasto orfano un po’ troppo presto. Il piccolo, infatti, pesava appena 540 grammi e risultava gravemente disidratato e bisognoso di cure mediche.

IL SALVATAGGIO – La famiglia umana del cane ‘eroe’ non ha esitato e si è precipitata al pronto soccorso del Wildlife Center of Virginia che lo ha messo in un’incubatrice e ha iniziato un graduale processo di idratazione e alimentazione. Fortunatamente ora l’orsetto è fuori pericolo e si è ripreso alla grande tanto da essere riportato in libertà e accettato da una mamma orsa adottiva. «È abbastanza comune per noi ricevere animali selvatici che sono stati raccolti da animali domestici – raccontano dal Wildlife Center -. Trattiamo più di 3 mila animali selvatici ogni anno nel nostro ospedale: chi arriva malato o ferito riceve le cure di cui ha bisogno, mentre per i cuccioli che rimangono orfani troppo presto abbiamo un team di riabilitazione specializzato in grado di allevarli e farli crescere fino a quando non saranno abbastanza grandi da sopravvivere da soli in natura».

Guarda il video del piccolo orsetto!


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background