Coronavirus, Briatore positivo e in condizioni ritenute “serie”

L’imprenditore 70enne Briatore positivo al coronavirus e ricoverato al San Raffaele di Milano. Il suo locale Billionaire fra i focolai della Sardegna

Nel giorno in cui si è venuti a conoscenza di 52 casi aggiuntivi di coronavirus tra il personale del Billionaire, locale chic di Porto Cervo, ecco anche la notizia della positività del proprietario Flavio Briatore. L’imprenditore, 70 anni, è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, non in terapia intensiva ma le condizioni sono serie, come riportato dal giornale L’Espresso. Sarebbe entrato nella struttura nella giornata di lunedì. Nei giorni scorsi Briatore aveva polemizzato sulle misure di contrasto alla malattia, che hanno previsto la chiusura dei locali per la movida.

CALCETTO – A Ferragosto, inoltre, Flavio Briatore aveva giocato a calcetto in Sardegna con altri vip, fra cui l’allenatore del Bologna Sinisa Mihajlovic, anche lui risultato positivo al Covid-19. Se però per il serbo è giunta la notizia fosse asintomatico, così non è stato per l’imprenditore, che dunque genera preoccupazione. Il suo locale, il Billionaire, è fra i focolai italiani del coronavirus, con casi di positività in continuo aumento in base ai tamponi effettuati su turisti e personale.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background