Francia, il cane di Macron testimonial della campagna anti-abbandono

Nemo, il cane dell’Eliseo, protagonista di una campagna anti-abbandono: fu adottato nel 2017 da Emmanuel Macron, il messaggio lanciato è molto chiaro

In Francia è stato scelto Nemo, cane del presidente Emmanuel Macron, per una campagna anti-abbandono dei nostri amici a quattro zampe. Viene lanciata sotto Natale perché l’obiettivo è fare in modo che i cittadini adottino dai canili: è il labrador-griffone del presidente francese dunque, adottato proprio nel 2017 all’età di due anni, protagonista di questo bel messaggio. Nel video, Nemo scodinzola e abbaia, mostrando a tutti i suoi occhioni dolci, mentre scorre il messaggio di non abbandonare gli animali e di scegliere l’adozione. I maltrattamenti, inoltre, sono da sempre da condannare, anzi verranno puniti sempre più pesantemente. A gennaio il parlamento francese discuterà un disegno di legge che mira a “migliorare le condizioni di detenzione di animali domestici ed equini”, creando un certificato di proprietà. Per sensibilizzare sul tema.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background