È la giornata mondiale dell’elefante

La giornata mondiale dell’Elefante prevede celebrazioni in tutto il mondo per sensibilizzare questa specie di animale a rischio di estinzione

La giornata mondiale dell’elefante è stata ufficialmente lanciata il 12 agosto 2012 da Patricia Sims, regista canadese, e dalla Fondazione per la reintroduzione degli elefanti. Ogni anno, per l’occasione si organizzano celebrazioni in tutto il mondo da parte di numerose organizzazioni che hanno l’obiettivo di sensibilizzare l’uomo sulle minacce che riguardano questi pachidermi. Le cause principali che portano l’intera specie degli elefanti a scomparire sono il bracconaggio, la deforestazione incontrollata e il commercio illegale dell’avorio.

ANIMALE IN PERICOLO – La giornata mondiale dell’elefante pone l’attenzione sulle condizioni di questo pachiderma che conta sempre meno esemplari: gli ambientalisti si mobilitano per preservare la specie invitando i governi di tutto il mondo a rafforzare le misure contro il bracconaggio e il commercio illegale dei prodotti ricavati dalle zanne dell’animale. Il percorso per mettere definitivamente in sicurezza gli elefanti è molto lungo, ma come umani dobbiamo custodire l’ambiente e salvaguardare anche questa specie di animale in pericolo.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background