Gué Pequeno vs Ghali, è battaglia tra i due rapper

Gué Pequeno si scaglia contro il collega Ghali: «Vedere un rapper che va in giro vestito da donna con la borsetta mi fa ridere»

Non molti sanno che Ghali, prima di diventare solista, faceva parte del gruppo Troupe d’Elite. Il loro disco fu prodotto proprio dall’etichetta di Gué Pequeno, che collaborò nel pezzo Maria. Tuttavia, sembra che tra i due non scorra buon sangue. Nelle scorse ore, Gué ha criticato pesantemente lo stile di Ghali, troppo femminile per i gusti del “ragazzo d’oro” del rap italiano. Ecco la sua dichiarazione: «Un artista che va in giro vestito da confetto può andare bene per una sfilata ma non ha grande credibilità di strada. […] Io non sono razzista né omofobo ma vedere un rapper che va in giro vestito da donna con la borsetta mi fa ridere, che poi almeno fosse gay. Boh, sono robe assurde».

RAP BATTLE – Per ora, Ghali non ha ancora risposto agli insulti ma i suoi fan lo stanno difendendo con le unghie e coi denti. Anche molti personaggi famosi si stanno schierando a favore dell’artista: ad esempio, lo scrittore Roberto Saviano. Insomma, Guè non si trova in una bella posizione, viste le accuse di omofobia. Come mai attaccare così pesantemente il suo collega? Non possiamo saperlo. Intanto, aspettiamo una risposta da parte di Ghali che è molto legato al proprio stile e considera la moda come un linguaggio attraverso cui esprimersi.

Gué Pequeno vs Ghali


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background