Milano, Ghali aggredito nel giardino di casa sua da una fan di 22 anni

Dopo le 21 di sabato 11 luglio, la villetta di Ghali dove vive con la famiglia è stata letteralmente presa d’assalto da una ragazza

È partita in treno da un paese della provincia di Benevento per arrivare a Buccinasco, nell’hinterland di Milano, con un solo obiettivo: intrufolarsi nel giardino della villetta del rapper Ghali. Il piano le è riuscito e quando quella sera Ghali è rientrato nella propria abitazione, lei, come una furia, ha cominciato a distruggere quel che le capitava a tiro, vasi e oggetti ornamentali, ad insultare l’artista e addirittura ha cercato anche di aggredirlo tentando di buttare addosso al cantante una bottiglietta d’acqua.

LA VICENDA – La 22enne, bloccata dai carabinieri che nel frattempo erano stati già allertati, è stata immediatamente portata in ospedale, non solo per verificare che non si fosse ferita durante questi scatti di ira incontrollata, ma anche per accertamenti di tipo psichiatrico. Testimonianze riferiscono infatti che la 22enne non avrebbe quasi mai smesso di gridare e avrebbe dato segni di essere fuori di sé. La giovane ha dichiarato di essere una sua fan e di aver fatto tutto per volerlo incontrare. La ragazza è stata rilasciata ed è stata denunciata a piede libero per danneggiamento e violazione di domicilio.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background