A Monza nasce l’hotel per le api, per un rifugio sicuro anche d’inverno

Tutelare le api in città è importante, grazie al progetto “Bella Jajo” arrivano alloggi e residenze speciali per offrire rifugio agli insetti

Le api sono il simbolo dell’eterna rinascita, della qualità ambientale e la salvaguardia di questa specie è fondamentale per il nostro pianeta. L’iniziativa promossa dal progetto “Bella Jajo” è mettere a disposizione degli hotel per le api a Monza, piccole casette di legno in grado di offrire loro un riparo nei mesi invernali per sopravvivere al freddo eccessivo e all’inquinamento e per garantire un rifugio sicuro nel periodo della riproduzione; le dimore sono fornite di alberi e arbusti che producono molto nettare e attirano le api, come l’albero del miele e la lavanda.

BELLA JAJO – Il progetto “Bella Jajo” nasce lo scorso anno per ricordare il 24enne Jacopo Abramo,scomparso a causa di un male incurabile. Il giovane, nato e cresciuto a Monza, era sensibile alle tematiche ambientali, quindi per tenere vivo il suo ricordo e per raccogliere fondi da destinare alla ricerca per la lotta al cancro e alla salvaguardia dell’ambiente, “Bella Jajo” è diventata un’associazione. L’iniziativa ha favorito quest’anno la realizzazione di due nuove aree verdi che ospiteranno le dimore per le api e per altri insetti: i lavori inizieranno subito dopo l’estate per concludersi entro la fine di settembre. L’iniziativa è promossa da Fondazione Acra e da Desbri, finanziata da Fondazione Cariplo; i progetti dell’associazione non si fermeranno qui perché hanno avuto riscontri molto positivi.

api


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background