È morto a 48 anni il pianista e compositore Ezio Bosso

Si è spento all’età di 48 anni il pianista e direttore d’orchestra Ezio Bosso, che dal 2011 soffriva di una malattia neurodegenerativa

Già la nuova quotidianità è dura, poi arrivano certe notizie che ti lasciano ancora di più a bocca aperta, con la tristezza nel cuore. Oggi, venerdì 15 maggio, la news che non avremmo mai voluto leggere: è morto, all’età di 48 anni, Ezio Bosso, il pianista che dal 2011 conviveva con una malattia neurodegenerativa che gli fu diagnosticata subito dopo l’intervento per un tumore al cervello a cui fu sottoposto lo stesso anno. Compositore e compositore d’orchestra oltre che pianista, Ezio Bosso era nato a Torino il 13 settembre 1971. Aveva recentemente dichiarato che, post pandemia, si sarebbe messo al sole e avrebbe abbracciato un albero. Purtroppo non potrà farlo. Salutiamo un Artista con la “A” maiuscola.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background
Un progetto promosso da
Logo Consiglio dei Sindaci
Logo Fondazione della Comunità Bergamasca
Logo Regione Lombardia

#SosteniAMOBergamo

Fà come Notér, dona adess! / Fai come noi, dona adesso! / Follow us, donate now!
Raccolta fondi per il sostegno di 14 unità operative per l’emergenza sociale, nel territorio della città e provincia.
Siamotuttibergamaschi

Scopri di più