Noel Gallagher: «Non indosso la mascherina, ci negano troppe libertà»

Il famoso cantante ex membro degli Oasis Noel Gallagher sfida le norme britanniche anti-Covid, rifiutandosi di indossare la mascherina

Noel Gallagher, noto artista britannico che per anni ha conquistato la scena musicale con gli Oasis, è stato recentemente al centro di una grossa polemica che ha creato non poco scalpore. Noel ha deciso infatti di ignorare le regole imposte dal governo britannico riguardo l’utilizzo delle mascherine sui mezzi pubblici e nei luoghi chiusi, aggirandosi in città senza alcun tipo di protezione sul viso. Il musicista ha parlato nel podcast di Matt Morgan sul canale britannico Radio X, dichiarando senza mezzi termini di non voler affatto sottostare alle leggi anti-Covid, ritenute dall’artista completamente illogiche: «Io scelgo di non indossare la mascherina, troppe fottute libertà ci vengono negate – ha detto Noel -. Se mi prendo il virus, riguarda me e nessun altro».

LE DICHIARAZIONI – Durante lo scambio di battute con Matt Morgan, Noel ha inoltre cercato di sottolineare quello che per lui è totalmente assurdo: «Dovresti indossare la mascherina nei supermercati, però puoi andare in un pub e trovarti in mezzo a un sacco di gente – ha denunciato il Gallagher -. È come dire: “Ok, non abbiamo il virus nei pub ma solo nei supermercati?”». Questo tipo di dichiarazioni hanno fatto pensare a molti che Noel possa condividere in parte le idee estremiste di quelli che vengono definiti come negazionisti del Covid-19.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background