Pregare “insieme” con Click to Pray

Sua Santità il Papa, pur di avvicinarsi il più possibile ai giovani, decide di introdurre una novità assai in linea con i nostri tempi: l’applicazione mobile che permette di pregare insieme al Pontefice, o meglio presentata come Click to Pray.
Caratteristica che ha sempre contraddistinto Papa Francesco è sempre stata quella di credere nella comunicazione, soprattutto quella rivolta ai giovani.

L’applicazione ha lo scopo di portare i ragazzi a pregare di più grazie alle potenzialità che offre oggi la rete, disponibile per iOS e Android. Un modo per condividere insieme, anche distanti da centinaia di chilometri, il momento della preghiera e offrire la possibilità di farlo anche insieme a Papa Francesco che ovviamente ha già il proprio profilo.

Click To Pray permette attraverso varie notifiche di focalizzarsi su tre tempi durante la giornata: mattina, pomeriggio e sera con l’esame di coscienza.

Oltre all’app è stato lanciato anche il sito web disponibile in sei lingue dove ognuno può condividere, se registrato, le sue preghiere con gli altri.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background