Tirano, contrattempo per la banda cittadina che prova all’aperto

Le prove all’aperto della banda cittadina Madonna di Tirano interrotte dai vicini, che lamentavano il rumore. Intervenuti gli agenti per zittire

In provincia di Sondrio, più precisamente nel quartiere Cologna di Tirano, la banda cittadina Madonna di Tirano è stata interrotta mentre stava effettuando le provi generali, all’aperto, in vista del concerto poi svoltosi sabato scorso. Sono stati i vicini a lamentare il disagio, perché non riuscivano a prendere sonno, così la banda è stata “zittita” intorno alle ore 22 dagli agenti, che si sono recati in loco in seguito alle varie segnalazioni.

INTERRUZIONE – Il concerto della banda si sarebbe tenuto all’aperto, per questo è stato deciso – il giorno prima – di svolgere le prove generali in un contesto simile. Oltretutto perché, causa Covid, l’orchestra aveva già cambiato la sede storica in quanto lì non era possibile rispettare le norme di distanziamento. Qualche abitante di Cologna si è lamentato, causandone l’interruzione. Così è intervenuta l’assessore alla cultura Bombardieri: «Capisco le ragioni di chi vuole dormire, ma un po’ di tolleranza in più ci stava. Fino alle 22 si può suonare. Il suono della banda è gradevole e un tempo saremmo stati tutti felici di avere un’esibizione sotto casa; invece ora la musica della banda è stata equiparata a un rumore molesto come quelli che invece tartassano le nostre orecchie. Mi spiace non ci si stato dialogo, ovvero chi era infastidito avrebbe potuto dirlo direttamente ai componenti della banda», riporta La Provincia di Sondrio.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background