Zanardi, altri progressi: «Ha ricominciato a comunicare, che emozione!»

Alex Zanardi continua a lottare dopo il terribile incidente in handbike dello scorso giugno. Sottoposto ad una “chirurgia da svegli”, ha ricominciato a comunicare

Un’altra bella notizia sul fronte Alex Zanardi è arrivata ieri, mercoledì 13 gennaio. Dopo il terribile incidente in handbike in Toscana dello scorso giugno, il campione avrebbe ricominciato a comunicare. Lo ha raccontato al Corriere della Sera la neuroscienziata del San Raffaele di Milano Federica Alemanno: «Una grandissima emozione, non ci credeva nessuno – ha detto, con commozione -. Lui c’era! Ed ha comunicato con la sua famiglia». Zanardi, ha spiegato, è stato sottoposto alla “awake surgery“, una chirurgia “da svegli”, tecnica utilizzata in pochi centri in Italia e garantisce al paziente la miglior qualità di vita possibile dopo un intervento chirurgico inevitabile. L’ex numero uno paralimpico, dunque, sta vincendo un’altra, ennesima battaglia. Da quasi un mese è nel reparto di neurologia dell’ospedale di Padova.

Forza Alex!


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background