On Air

ASCOLTA LA RADIO #DOVEVIVITU

seleziona qui la tua area keyboard_arrow_down
  • play_arrow

    Bergamo

  • play_arrow

    Brescia

  • play_arrow

    Garda / Mantova

  • play_arrow

    Iseo

  • play_arrow

    Lecco

  • play_arrow

    Liguria

  • play_arrow

    Milano Ovest

  • play_arrow

    Piemonte (Cuneo, Asti)

  • play_arrow

    Piemonte (Torino)

  • play_arrow

    Valle Camonica

  • play_arrow

    Valle Seriana

  • play_arrow

    Valtellina (Sondrio)

  • play_arrow

    Varese

  • cover play_arrow

    Lo Sport

  • cover play_arrow

    Le Notizie

Malika Ayane: «Se azzeri il piedistallo della celebrità, ti godi la vita!»

La cantante Malika Ayane è stata ospite in Degiornalist e ha raccontato alcuni aneddoti sulla sua vita fuori dal palco e sui progetti futuri

La cantante Malika Ayane è stata ospite negli studi di Radio Number One e si è raccontata nel programma Degiornalist. Lunedì 13 maggio, l’artista pluripremiata ha parlato a Fabiana Paolini e Claudio Chiari della sua vita a Berlino, dell’essere madre e dei nuovi progetti in cantiere. Partendo infatti dalla capitale tedesca, l’artista ha rivelato di aver sempre sognato di vivere a Berlino.

LA VITA A BERLINO – Iniziando l’intervista Malika ha detto: «Ho sempre avuto un modello in quella città. Si può essere se stessi con estrema naturalezza». L’Ayane ricorda anche che il primo viaggio che si pagò con i lavoretti pomeridiani fu proprio nella città tedesca. «Anime più delicate hanno bisogno di un terriccio adatto» ha aggiunto la cantante, che ha anche rivelato di aver qualche problema nel mescolare italiano, inglese e tedesco. Per quanto riguarda il cibo invece «Berlino non è Germania come cucina. Puoi mangiare cibo da tutto il mondo ad ogni ora e infatti la sfida è non prendere 15 kg a settimana»

I 40 ANNI – Proseguendo, Malika Ayane ha raccontato del quarantesimo compleanno festeggiato a Londra. «Mi sono portata i miei amici più stretti e siamo andati a fare cose normali, tipo karaoke, stonati…» e sul karaoke ha aggiunto che se non parte Toxic, non entra neanche! «Eravamo in una saletta piccola piccola e continuavano a portarci da bere. Non so come siamo usciti cantato We are the World! Non è molto educativo ma a quest’ora i bambini sono a scuola» ha scherzato Malika ai nostri microfoni. Ha anche rivelato di avere «un buco temporale tra quando avevo ancora 39 anni e quando sono uscita con 40».

I RAPPORTI UMANI – Secondo Malika essere madre prima di diventare famosa è stata la cosa che l’ha aiutata di più a gestire i rapporti umani. «Ho fatto un periodo tra alberghi, treni e concerti senza mai uscire. Le amicizie mi hanno aiutata. Se azzeri il piedistallo il mondo ti risponde da essere umano e allora ti godi veramente la vita». L’artista infatti, oltre ai complimenti per le sue canzoni, riceve molti apprezzamenti per il suo comportamento fuori dal palco: «A fine giornata siamo tutti esseri umani. Mi piace essere una persona in mezzo alle persone». Malika Ayane sarà madrina del Napoli Pride 2024 e a proposito ha affermato: «Bisogna essere sempre dalla parte di chi ne ha più bisogno in quel momento, senza approfittarne ma dando la propria voce a chi non può far sentire la sua».

IL PERCORSO – La cantante ha iniziato con le recite scolastiche alle scuole elementari: «Ho sempre e solo voluto fare la cantante, per questo ho studiato in conservatorio. La mia famiglia voleva che mi trovassi un lavoro normale ma non ho mai voluto un piano B. Poi sono finita per caso ad un’audizione per il Coro della Scala e ho capito che se desideri davvero qualcosa, prima o poi un’occasione arriva». Secondo lei infatti se non siamo noi in primis a renderci ricettivi i nostri sogni non si avvereranno mai.

IL TOUR – In autunno partirà il tour nei teatri, e sulla location si è sbilanciata: «Io penso che il teatro sia il posto più bello del mondo. Ogni giorno cambia: è uno spazio libero, un foglio bianco. Non vedo l’ora di suonare perché la musica dal vivo è la cosa migliore». Il tour inizierà il 10 novembre a Trento e percorrerà tutta la penisola da nord a sud per concludersi a Napoli il 3 dicembre. Gli eventi si svolgeranno nei teatri delle più importanti città italiane.

Per saperne di più, riascolta l’intervista!

POST CORRELATI

Redazione

Artigiani e artigiane delle parole, lavoratori dell’informazione:
conosci chi progetta e scrive tutto quello che leggi qui, e non solo?

Alessandra Valtolina

Redazione

Alessandra Valtolina

Faccio parte della redazione giornalistica e mi potete trovare in onda tutti i giorni feriali con l’informazione. Con l’obiettivo che sia la più puntuale e chiara possibile. E con il vizietto di appassionarmi ancora allo sport!

Denny Nardi

Redazione

Denny Nardi

Un 31 agosto del secolo scorso in quel di Monza verso le 22.30 nacqui in un ospedale cittadino. Tre ostetriche arrivarono a cavallo dei loro carrelli e mi portarono la crema, i pannolini e il biberon… Fuori dalla sala parto (che in quel caso fu una sala arrivo) si stagliavano moltissime persone che facevano i lavori più disparati. C’era un falegname, un muratore, un elettricista, un imbianchino e via via molti altri. Solo in un secondo momento seppi che erano lì per risistemare la corsia e non per me, ma la gioia iniziale fu tanta lo stesso. Il silenzio di quella serata non venne interrotta da un pianto, ma dalla notizia che davo sulla nascita del bimbo che era nato nella sala vicino alla mia e che, probabilmente da grande, avrebbe fatto lo sportivo. Il resto è storia comune.

Patrizio Romano

Redazione

Patrizio Romano

Faccio parte della redazione giornalistica e mi potete trovare in onda tutti i giorni feriali con l’informazione. Con l’obiettivo che sia la più puntuale e chiara possibile. E con il vizietto di appassionarmi ancora allo sport!

Andrea Ferrari

Redazione

Andrea Ferrari

Laurea in linguaggi dei media, poi la specializzazione in digital content management, e così mi occupo anche dei canali web e social di Radio Number One. Amo la musica, canto sempre (forse troppo), suono clarinetto e tastiera. Col mio gruppo Esatonica ho inciso il disco “Bello oggettivo” nel 2014, e appena possibile mi esibisco in acustico col trio La Percentuale

Claudio Chiari

Redazione

Claudio Chiari

La tentazione di sorridere e di ironizzare su qualsiasi notizia è sempre dietro l’angolo, ma quando parte la sigletta delle news gli ascoltatori si aspettano che tu sia attendibile e credibile. Da sempre mi muovo su questo delicato equilibrio che vede da una parte il giornalista e dall’altra lo speaker che si lascia un po’ andare. Sono convinto che le prime ore del mattino in radio abbiano un fascino particolare, ma chissà che un giorno non riesca a svegliarmi ad un’ora decente… Il mio sogno è andare in onda ogni giorno da una piazza diversa per raccontare la vita della gente che ci ascolta. Odio i negazionisti e i fabbricatori di fake news, amo le persone molto intelligenti e che non se la tirano. Mi affascina lo sport, anche se negli ultimi anni la passione per la cucina gli sta rubando un po’ di spazio. E la pancia lo conferma...

Radio Number One è #DOVEVIVITU.
Musica italiana e internazionale, notizie e articoli dal mondo dell’attualità, podcast e approfondimenti su musica, spettacolo, arte, cultura, libri e sport.
Radio Number One siamo noi: facciamo divertire più di 200mila ascoltatori ogni giorno e oltre un milione alla settimana. E il nostro obiettivo è quello di sempre: la buona musica #DOVEVIVITU

Radio Lagouno srl a socio unico
SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11
24122 Bergamo (Italia)
P.I. & C.F. 00699990164
REA: BG-166254

©2017 Radio Lagouno srl a socio unico | SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11 – 24122 Bergamo (Italia) | P.I. & C.F. 00699990164 | REA: BG-166254 |
Privacy Policy e Note Legali | Cookie Policy | Privacy Policy WhatsApp | Codice Etico | Codice Reclami | Crafted by ADL -Your Digital Coach

©2017 Radio Lagouno s.r.l. | SEDE LEGALE: Via Camozzi 9/11 – 24122 Bergamo (Italia) | P.I. & C.F. 00699990164 | REA: BG-166254 | Privacy Policy e Note Legali | Cookie Policy | Privacy Policy Whatsapp | Codice Etico | Codice Reclami | Crafted by ADL -Your Digital Coach
On Air
volume_up

ASCOLTA LA RADIO #DOVEVIVITU

seleziona qui la tua area keyboard_arrow_down
  • play_arrow

    Bergamo

  • play_arrow

    Brescia

  • play_arrow

    Garda / Mantova

  • play_arrow

    Iseo

  • play_arrow

    Lecco

  • play_arrow

    Liguria

  • play_arrow

    Milano Ovest

  • play_arrow

    Piemonte (Cuneo, Asti)

  • play_arrow

    Piemonte (Torino)

  • play_arrow

    Valle Camonica

  • play_arrow

    Valle Seriana

  • play_arrow

    Valtellina (Sondrio)

  • play_arrow

    Varese

  • cover play_arrow

    Lo Sport

  • cover play_arrow

    Le Notizie

0%