Wikipedia va a scuola, per spiegare ai più piccoli cos’è

Wikipedia è l’enciclopedia online per eccellenza, il cui nome deriva dalla combinazione del termine hawaiano wiki (veloce), con l’aggiunta del suffisso –pedia (formazione, o in questo caso cultura). In questi anni ha raggiunto il traguardo di enciclopedia online più importante e letta al mondo, multilingue e ovviamente gratuita. Lo scopo originale è quello di diffondere la cultura e la conoscenza attraverso la filosofia del “web collaborativo”: tutti gli utenti possono partecipare e contribuire alla costruzione e all’arricchimento dei contenuti di Wikipedia, creando anche nuove pagine. Tuttavia, la clausola principale è quella della pertinenza e del rispetto: qualcosa che nel web moderno non è affatto scontato. Da questa necessità nasce quindi l’iniziativa di diffondere la sua filosofia nelle aule scolastiche, in modo da promuovere l’uso consapevole del mezzo. Ecco l’intervento di Marco Chemello di Wikimedia Italia ai microfoni di Marco Vignoletti.


Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background