Al CFPA Casargo primo esperimento italiano di “convitto continuativo”

In tempi di Covid-19, l’Istituto Alberghiero si propone di costruire una “bolla” per gli studenti, tipo Nba, dal 30 novembre al 19 dicembre

Ai microfoni di Anteprima Number One, nella mattinata di oggi – giovedì 26 novembre – dai nostri Alex, Sergio e Claudio è stato ospite Marco Galbiati, presidente del CFPA Casargo. Avete presente la “bolla” adottata in Nba per evitare il contagio e portare a termine la stagione? Una cosa simile è stata fatta nell’Istituto Alberghiero, che propone un nuovo modo per fare scuola in tempi di Covid-19, il “convitto continuativo” dal 30 novembre al 19 dicembre. Primo esperimento italiano.

Tampone rapido in entrata, immersione totale nelle attività formative per sperimentare una nuova tipologia di didattica adottabile anche post-covid e per garantire una migliore e più protetta formazione agli allievi.

Per saperne di più, riascolta l’intervista!




Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background