Sanremo, Dardust: «Uso tanti colori nella mia musica»

È stato definito come “Deus ex machina” di Sanremo 2020, essendo stato determinante su più fronti. Parliamo di Dario Faini, in arte Dardust, che si conosce per le canzoni prodotte e composte, spesso di enorme rilievo, ma raramente lo abbiamo ascoltato in una intervista. Il nostro Guglielmo Meregalli ci ha regalato questa chicca, avendolo potuto incontrare al Miramare The Palace Hotel della Città dei Fiori durante la settimana del festival.

Ecco le sue parole, che riascoltiamo insieme!

 

VOTA LA MIGLIOR NUOVA PROPOSTA DI SANREMO 2020 PER IL PREMIO DONIDA-RADIO NUMBER ONE




Radio Number One

#dovevivitu

Current track
TITLE
ARTIST

Background